COMMEDIE
(tutelate dalla S.I.A.E.)
Per contattare l'autore
rino.gobbi@inwind.it

1) LE DUE FIDANZATE - 10 personaggi
LE DUE FIDANZATE - 13 personaggi

LE DUE FIDANZATE - in dialetto veneto (E DO MOROSE) 10 personaggi
LE DUE FIDANZATE
- in dialetto veneto (E DO MOROSE) 13 personaggi

(tre atti con cambio scene)
Nata come commedia dialettale veneta "E do morose" è stata la prima scritta e l'unica rappresentata fino ad ora da una piccola compagnia di Campolongo Maggiore, di cui anche l'autore faceva parte. Si basa sull'equivoco di una lettera scambiata, ed ha avuto un notevole successo.

2) LA COLLANA - in italiano (8 personaggi) TERZO PREMIO AL CONCORSO "PICENA 2005"
LA COLLANA
- in italiano (12 personaggi)
LA COLLANA
- in italiano (13 personaggi)
LA COLLANA
- in italiano (15 personaggi)
LA COLLANA
- in dialetto padovano (8 personaggi)
LA COLLANA
- in dialetto veneziano (8 personaggi)
LA COLLANA
- in dialetto padovano (12 personaggi)
LA COLLANA
- in dialetto padovano (13 personaggi)
LA COLLANA
- in dialetto padovano (15 personaggi)

tre atti senza cambio scene, anche in questa commedia, come in tutte le altre, è l'equivoco a farla da padrona; in questo caso una collana che viene affidata ad un nipote, e viene vista addosso alla moglie dell'amico di questi. Ovviamente si penserà al tradimento…

3) IL TONTO NON TONTO (16 tempi)
Un "tonto" arriva in una fattoria. Sarà quello che manderà in fumo i progetti nefasti della cattiva padrona dei campi, e si rivelerà alla ragazza come un ragazzo ricco e intelligente.

4) SUPERENALOTTO - in italiano QUINTO PREMIO AL CONCORSO "PICENA 2004"
SUPERENALOTTO in forma lirica
(atto unico)
Ambientata in due scene contemporanee rappresentanti due famiglie, narra le conseguenze di un biglietto vincente che non va nella casa giusta, ma che dopotutto è la giusta per via di un altro equivoco.
Questa commedia può essere rappresentata anche come tragedia, visto quello che succede alla fine.

5) TEODOLINDA (due atti senza cambio scene)
Commedia breve in cui in una compagnia teatrale amatoriale c'è chi scambia il nome di Teodolinda, che è morta per la strada, con la cagna e altri che la scambiano per la sorella del primo attore, dai facili costumi.

6) LOCANDA A ORE - in italiano PRIMO PREMIO AL CONCORSO "PICENA 2003" e segnalato al terzo posto al concorso "Bel-Ami" di Napoli
LOCANDA A ORE - in dialetto veneto
LOCANDA A ORE - in dialetto veneziano
(atto unico in due tempi)
In questa commedia il malinteso appare in ogni scena, con scambio di personaggi, di professioni, di mogli con prostitute eccetera, naturalmente con finale a sorpresa.

7) ENNIO LO SMEMORATO (atto unico)
Tratto da uno sketch lungo dialettale "EL QUARTO COMPAGNO" narra di una truffa intentata a colui che si sta aspettando, e che arriva senza che venga riconosciuto.

8) IL CLIENTE TEDESCO (tre atti senza cambio scene)
Scritta apposta per un concorso di Bolzano, tratta della solita suocera, vedova, che mette in crisi la coppia. Ma se le si presenta un tedesco che non sa niente di italiano, va a finire che lei se ne innamorerà, che si capiranno comunque, e la coppia sarà lasciata in pace.

9) I DUE FIDANZATI (atto unico)
Sketch mimico di due fogli. Scritto di getto alle tre di notte, può essere rappresentato da un solo attore, anche se i personaggi sono tre. Nella stanza di Maria (che non si vedrà mai) arrivano a turno due pretendenti che lasciano dei fiori e dei bigliettini. Ognuno crede che sia la ragazza a scrivere, anche quando sarà scritto "Io amo le donne, non amo gli uomini". Finale a sorpresa.

10) QUANDO I PERSONAGGI SI RIBELLANO PRIMO PREMIO AL CONCORSO "PICENA 2006"
E' tratta dalla commedia "TEODOLINDA" in cui però l'autore, scrivendo il testo, si troverà in difficoltà perchè i personaggi fanno di testa loro.

11) LA RAGIONE O LA REALTÁ
Non può esistere il Bene senza il Male, e il Male senza il Bene. Sono due entità uniche e indissolubili. Ma la scappatoia esiste.

12) UN RECITAL IN CERCA DI COMICO
Scritto per esercitare la memoria e vincere la timidezza, non è mai stato recitato, se non letto di fronte ai parenti quando ancora era a battute separate.

13) IL TEMPO NON HA FRETTA
Una commedia dove al personaggio TEMPO viene chiesto di tornare indietro affinché un delitto non sia avvenuto. Il TEMPO accetterà, per cui ci saranno delle ripetizioni di scene. Riuscirà il TEMPO a far sì che niente sia accaduto?

14) LO SCATOLONE DI MESTRE
Racconto ironico di una esperienza vissuta.

 

Home Page